Caricamento delle informazioni, attendere...loading
chiudi questa finestra
Proiettore Viewsonic X2 4k: test e recensioni

notificationsAttivare le notifiche
SpiegazioniAttiva le notifiche per essere avvisato quando sono disponibili nuovi articoli e offerte. Puoi annullare l'iscrizione in qualsiasi momento. Questa funzione non funziona su iOS.
Su questa pagina:
Test video
Prezzo Viewsonic X2 4k
Cronologia
Perché questo proiettore?
Disimballaggio
Sistema operativo
Finitura
Sala di proiezione
Durata della batteria
Potenza assorbita
Rumore di funzionamento
Connettività
Qualità dell'immagine
Calibrazione
Dimensioni dell'immagine e distanza di proiezione
Qualità audio
Videogiochi
Revisione finale / conclusione
Proiettori Recensione Opinioni

Proiettore Viewsonic X2 4k: test e recensioni


Pubblicato su: 04-02-2024 / Modificata: 04-02-2024
Il proiettore Viewsonic X2 4k è uscito nel 2023 e volevo provarlo da qualche mese, ma non avevo avuto modo di farlo prima, soprattutto per mancanza di tempo. Pensavo di acquistarlo nel marzo 2024 perché avevo altri prodotti da testare prima di allora, ma uno dei proiettori che avrei dovuto testare era in ritardo, quindi ho colto l'occasione di acquistare questo Viewsonic X2 4k per poterlo finalmente provare. Non sono stato il più veloce, esistono già altri test ma, come al solito, cercherò di fornirvi una prova più dettagliata di quella già esistente.

Il Viewsonic è disponibile in molti negozi a un prezzo compreso tra 1500 e 1700 euro (al momento in cui scrivo)

Ecco alcuni esempi:

Fnac (1546€)

Amazon (1549€)

Boulanger (1590€)

Darty (1599€)

Se vi vengono in mente altri negozi, fatemelo sapere

Nota bene:

Nessuno mi paga per fare questi test e spesso compro i prodotti con i miei soldi (come voi). Se vi piace il mio lavoro, potete sostenermi acquistando i vostri prodotti dai miei link. Non vi costa nulla, non cambia il prezzo, ma per me fa una grande differenza. Grazie

Test video



youtube previewyoutube preview


Se non riuscite a visualizzare il video su questa pagina, potete guardarlo direttamente su YouTube: Viewsonic video test/review

Sito del produttore:
https://www.viewsonic.com

Prezzo Viewsonic X2 4k

L'elenco che segue mostra i prezzi del Viewsonic X2 4k da più di 50 siti in tutto il mondo. Se non sei soddisfatto di un prezzo, puoi iscriverti ad un avviso di prezzo per essere avvisato quando il prezzo scende.

I link di cui sopra sono link di affiliazione di aziende come Amazon, Gearbest, Aliexpress,... Se apprezzate il mio lavoro, vi sarei grato se poteste acquistare questi prodotti attraverso questi link. Non ti costa assolutamente nulla, ma ricevo una piccola commissione che mi permette di acquistare il materiale che testiamo. Grazie mille!

Cronologia

4 febbraio 2024 acquistare il Viewsonic X2 4k sul sito Fnac.be

Perché questo proiettore?

Viewsonic è in circolazione da un bel po' di tempo, ma non avevo mai provato un proiettore di questo marchio prima d'ora, quindi ho dovuto colmare la mia lacuna di conoscenza. A parte la curiosità di testare questo marchio, questo proiettore ha alcune caratteristiche molto interessanti e non è la sua compatibilità con Xbox che mi interessa di più.

Il Viewsonic X2 4k è un proiettore a ottica corta e non ho mai provato un proiettore di questo tipo. Si colloca a metà strada tra i proiettori a ottica ultracorta come lo Xiaomi Laser Cinema 2 e i proiettori classici come l'XGIMI Horizon Ultra. Ho diverse configurazioni possibili nella sala di proiezione, ho due schermi e penso che una lunghezza focale ridotta mi permetterebbe di sfruttare meglio i miei schermi. La luminosità e il contrasto sono altre due caratteristiche che, sulla carta, potrebbero giustificare l'acquisto di questo proiettore.

La parte relativa ai giochi è la ciliegina sulla torta, dato che non sono un giocatore incallito ma so che c'è del potenziale per questo tipo di prodotto, quindi vi darò la mia opinione obiettiva anche su questo.

Disimballaggio

Il Viewsonic X2 4k viene fornito in una scatola abbastanza essenziale con molto spazio dedicato alla protezione del proiettore; la scatola contiene anche:

- un cavo di alimentazione europeo

- un cavo di alimentazione americano

- un telecomando

- 2 batterie AAA

- un manuale e una guida ai colori

Sistema operativo


Non ancora disponibile / testato

Finitura

viewsonic x2 4k test avis review recensione opinione bewertung recensie 1
[Il Viewsonic X2 4K assomiglia molto a un proiettore a lampada, ha lo stesso formato e le stesse dimensioni di un proiettore a lampada e dispone di uno zoom ottico con una rotella per la regolazione della nitidezza. Ciò che lo distingue, tuttavia, è l'integrazione del vano ottico con una protezione semicircolare nella parte inferiore. È un design piuttosto curioso, ma è una configurazione tipica dei proiettori a ottica corta. Nella parte anteriore sono presenti due strisce verdi, immagino che l'uso di questo colore serva a rafforzare l'associazione con la Xbox, che utilizza gli stessi colori (se non ricordo male).

viewsonic x2 4k test avis review recensione opinione bewertung recensie 2


La protezione potrebbe dare l'impressione che parte dell'immagine possa essere bloccata, ma non è così. Credo addirittura che il comparto ottico sia leggermente inclinato verso l'alto. Questa configurazione è senza dubbio legata alla corta lunghezza focale utilizzata da questo Viewsonic X2 4k

viewsonic x2 4k test avis review recensione opinione bewertung recensie 5


Sul lato, ci sono grandi aperture che mi ricordano ancora una volta i proiettori a lampada, queste aperture sono presenti per gli stessi motivi dei proiettori a lampada. Questo Viewsonic X2 4k non farà il caffè, ma aumenterà facilmente la temperatura della stanza di qualche grado. Tornerò su questo punto più avanti nella recensione, ma calore significa ventilazione rumorosa.

viewsonic x2 4k test avis review recensione opinione bewertung recensie 10


Sul lato inferiore del proiettore si trova un piccolo supporto situato nella parte anteriore che consente di sollevare leggermente il proiettore, ma questo supporto non offre alcuna flessibilità per l'altezza di proiezione in quanto è aperto o chiuso. Un supporto con una manopola regolabile sarebbe stato senza dubbio più pratico. È anche possibile fissare il Viewsonic X2 4k a un supporto da soffitto, con 3 slot previsti a tale scopo. Tuttavia, i quattro piedini del proiettore non sono rimovibili o regolabili.

viewsonic x2 4k test avis review recensione opinione bewertung recensie 15


Per accedere alle impostazioni di zoom e nitidezza, è necessario estrarre un cassetto sulla parte superiore del proiettore. Lo zoom è quindi completamente incapsulato nel proiettore, così come la messa a fuoco. Lo zoom può essere regolato da una sporgenza del vano ottico, ma non la messa a fuoco. La posizione dell'unità ottica all'interno del corpo non è molto pratica per la messa a fuoco fine, in quanto è possibile accedere solo alla parte superiore della ruota

viewsonic x2 4k test avis review recensione opinione bewertung recensie 16 1


I pulsanti di controllo del proiettore si trovano sul lato destro del cassetto, quindi è possibile controllare il proiettore manualmente da quest'area, ma ancora una volta il fatto che questi controlli siano stati collocati all'interno del case non è molto pratico.

viewsonic x2 4k test avis review recensione opinione bewertung recensie 17


Il telecomando del Viewsonic X2 4k è abbastanza ben progettato, non è pieno di pulsanti inutili come quelli dell'Optoma UHD38x, ad esempio. I pulsanti sono sufficientemente distanziati per non confondersi, quindi è più facile trovarli al buio, ma è anche retroilluminato. Le due batterie AAA necessarie per il funzionamento sono incluse nella confezione.



Sala di proiezione

La mia sala di proiezione è rettangolare, 4,6m per 2,9m (altezza 2,2m). Ho due muri di proiezione, un muro bianco largo 2,9 m con solo vernice bianca con un possibile arretramento di 4 metri. Ho poi uno schermo ALR da 133 inch su un'altra parete con un possibile arretramento di 2,8m. Uso principalmente lo schermo ALR, tranne quando il layout o il tipo di proiettore non è adatto a questa situazione.

Durata della batteria

Questo proiettore non è dotato di batteria.

Potenza assorbita

viewsonic x2 4k test avis review recensione opinione bewertung recensie 18


I proiettori luminosi come questo Viewsonic X2 4k sono generalmente piuttosto avidi di energia. L'Optoma UHD38x che ho testato un mese fa consumava quasi 300 watt e temevo che sarebbe stato così anche per questo Viewsonic, ma fortunatamente l'uso dei LED lo rende molto economico. Ho misurato un consumo di 165 watt con la luminosità in modalità normale e con un'impostazione di 50, ma se si passa alla modalità "eco" il consumo scende a circa 100 watt. Ovviamente la luminosità si riduce notevolmente, ma se si utilizza il proiettore in una stanza buia, questo non sarà un problema.

Rumore di funzionamento

viewsonic x2 4k test avis review recensione opinione bewertung recensie 19


Nella sua configurazione di fabbrica, questo proiettore è piuttosto rumoroso, anzi troppo. Ho misurato 50dB sul retro del proiettore e a un metro di distanza ho misurato oltre 40dB. Fortunatamente è possibile ridurre questo rumore, ma dovrete scegliere tra la donazione di un rene o l'amputazione di un braccio

È possibile attivare la modalità silenziosa, che ridurrà il livello di rumore di circa 5dB, ma se si utilizza questa modalità non sarà possibile utilizzare la risoluzione massima di 4k. Questo può sembrare strano, ma c'è una ragione per questo problema. Il Viewsonic X2 4k non è un vero proiettore 4k perché utilizza un chip DMD 0,65 come il BenQ TH575, ad esempio, che è un chip 1080p in grado di raggiungere la risoluzione 4k per interpolazione. L'altra opzione è quella di passare il proiettore alla modalità 'eco', dove il rumore diminuisce drasticamente (+/- 10 dB) e rende più accettabile la vicinanza del proiettore, ma a scapito della luminosità.

Lascio quindi a voi decidere cosa sacrificare se il rumore vi dà fastidio. Tornerò sulla luminosità più avanti in questo test, che dovrebbe aiutarvi a fare la scelta giusta per la vostra situazione

Connettività

viewsonic x2 4k test avis review recensione opinione bewertung recensie 20


Il Viewsonic X2 4k è dotato di una gamma abbastanza completa di connettori, tra cui un'uscita audio, una porta RS232, una porta USB per la manutenzione, 2 porte HDMI 2.2, di cui una ottimizzata per Xbox, una porta USB C e una porta USB A

La porta USB C può essere utilizzata per alimentare una chiavetta HDMI; ho utilizzato una chiavetta TV Chromecast di Google alimentata da questa porta e tutto ha funzionato bene. [La porta USB A consente di utilizzare una chiavetta USB o un disco rigido USB, ad esempio. È possibile leggere i file locali dal file manager del sistema operativo, che è anche il punto di ingresso principale del sistema operativo.

Regolazione delle immagini
Non ancora disponibile / testato

Qualità dell'immagine

youtube previewyoutube preview


L'immagine del Viewsonic X2 4K dopo la calibrazione è una delle migliori che ho avuto in questa fascia di prezzo. A differenza di molti altri proiettori, i colori sono accurati e non troppo saturi (anche se il mio Samsung tende ad aggiungere un po' di saturazione). L'immagine non è né troppo calda né troppo fredda, con una temperatura del bianco di 6540K e un bianco quasi perfetto. Non ho ancora trovato l'impostazione perfetta per riprodurre esattamente l'immagine di un proiettore, ma quello che vedete qui ci si avvicina molto, basta tenere presente che l'immagine è in realtà ancora migliore nella vita reale.

youtube previewyoutube preview


Per il trailer di Top Gun è un po' lo stesso. Il trattamento del colore di questo trailer è un po' insolito, con occasionali toni gialli che lo fanno sembrare meno naturale, ma è così che è stato prodotto il film. Se confronto il video sul mio PC con questo video, trovo gli stessi toni. Senza calibrazione, l'immagine è eccessivamente fredda.

youtube previewyoutube preview


Questo proiettore resiste ai film scuri? Sì, senza problemi. Il contrasto ottenuto dopo la calibrazione è dell'ordine di 1500:1 e questo rende facile distinguere ciò che accade nelle scene scure. Oltre al buon contrasto, anche il colore è risultato particolarmente fedele, persino il rosso della sequenza introduttiva è rimasto rosso laddove di solito diventa arancione.

Questo proiettore ha quindi un enorme potenziale in termini di qualità dell'immagine. I proiettori laser UST possono fare meglio, ma costano anche molto di più.

Colorimetria

Quando ho acceso il proiettore Viewsonic X2 4k per la prima volta, sono rimasto sorpreso da due cose. In primo luogo, la nitidezza dell'immagine era davvero buona (dopo aver regolato la rotella) e i colori erano estremamente freddi. Fortunatamente, è possibile modificare facilmente la temperatura del colore facendo clic sul pulsante delle impostazioni (una ruota dentata che assomiglia a una stella) sul telecomando. Nella scheda immagine è presente una voce per la temperatura del colore, che normalmente è impostata su 9300k per impostazione predefinita.
Ho misurato la fedeltà cromatica per tutte le configurazioni di base, ma mi sono accontentato di fare il test con una temperatura del bianco di 6500k perché non ha senso usare un'altra configurazione e mi sono accontentato anche di usare la modalità standard e la modalità "eco" per la luminosità. Questo riduce il numero di test da effettuare ma non influisce sul risultato finale, in quanto queste configurazioni non contribuiscono in alcun modo alla fedeltà del colore.

Brightest / Brightness 50 / White temperature 9300k

dE color = 17,77

dE white = 23,5

White temperature = 7496k

dE grey = 15,34

Gamma = 2,21

Contrast 1862:1

Questa configurazione produce un'immagine spaventosa. È la modalità più luminosa, ma l'immagine assume una sfumatura verde che la rende inutilizzabile.

TV / Luminosità 50 / Temperatura 6500k

dE colore = 9,09

dE bianco = 5,9

Temperatura del bianco = 7358

dE grigio = 6,09

Gamma = 2,17

Contrasto = 1780:1

La situazione migliora notevolmente con la modalità TV, con un contrasto molto buono, ma la fedeltà dei colori non è ancora sufficiente

Film / Luminosità 50 / Temperatura 6500k

dE colore = 7

dE bianco = 5,8

Temperatura del bianco = 7333

dE grigio = 6,12

Gamma = 2,17

Contrasto = 1773:1

Questa è la modalità migliore se non si vuole calibrare il proiettore, ma sarebbe sbagliato fermarsi qui perché questo Viewsonic è in grado di fare molto di più

Dopo la calibrazione, ottengo i seguenti valori:

dE colore = 2,2

dE bianco = 1,2

Temperatura del bianco = 6555

dE grigio = 1,08

Gamma = 2,12

Contrasto = 1323:1

Questo risultato è semplicemente eccellente e, in termini di colore, è il migliore che ho avuto finora

Ecco il risultato colore per colore:

viewsonic x2 4k calibration colors


L'occhio non percepisce più alcuna differenza al di sopra di un dE di 3, quindi non ho cercato di fare ancora meglio perché non ha senso.

Poi per i grigi:

viewsonic x2 4k calibration grey scale


Lo stesso vale qui, i grigi sono perfetti. Il contrasto è calato, ma questo succede spesso con la calibrazione, quindi giocherò ancora un po' con la luminosità per vedere se riesco a fare meglio, ma con un contrasto di questo livello, questo Viewsonic X2 4k supera di gran lunga la stragrande maggioranza dei proiettori LED di questa categoria di prezzo. In particolare, fa meglio dell'XGIMI Horizon Ultra, che ha un contrasto di circa 800:1, e fa meglio anche in termini di colore.

Ed ecco il grafico CIE:

viewsonic x2 4k calibration


Lo spazio colore è chiaramente limitato a REC 709, ma in questo caso l'XGIMI Horizon Ultra fa meglio

Calibrazione



youtube previewyoutube preview


Condividerò con voi i miei dati di calibrazione su una configurazione neutra, poi su uno schermo bianco e su uno schermo grigio, in modo che possiate avere una base adatta alla vostra situazione. La calibrazione è specifica per ogni proiettore e ambiente, il che significa che con la mia configurazione potreste non ottenere lo stesso risultato, ma non dovreste essere lontani.

Calibrare un proiettore è un'attività che richiede molto tempo, vi offro i miei dati di calibrazione gratuitamente, spero che vi spinga ad acquistare questo proiettore utilizzando i miei link. Una calibrazione professionale è indubbiamente migliore, ma vi costerà diverse centinaia di euro.

CONFIGURAZIONE NEUTRA

Temperatura del bianco: 6500k

Rosso: 60

Verde: 45

Blu: 37

Questo ridurrà il bianco al bianco puro, ma poi dovrete lavorare su ogni colore individualmente. Vedo che altri siti pubblicano dati di calibrazione ma basati solo sui colori, ma è solo una metà della storia perché sono necessarie anche le impostazioni per il bianco e il grigio

Impostazioni colore:

Rosso (-5,99,135)

Verde (48,142,80)

Blu (-30,101,75)

Ciano (-25,110,93)

Magenta (42,84,106)

Giallo (-35,88,105)

Questo porterà il dE del colore a circa 2

Impostazioni di contrasto e grigio:

Luminosità in modalità "eco" e a 47. Contrasto impostato su 4.

Qui ottengo un contrasto di poco superiore a 1300:1 (in FOFO) e un contrasto ANSI di 250:1, valori molto buoni per questo tipo di proiettore.

IMPOSTAZIONE SCHERMO GRIGIO

Le impostazioni neutre possono essere utilizzate anche su uno schermo grigio, in modo da ottenere un dE di poco superiore a 3, ma si può fare di meglio con le seguenti impostazioni per ottenere un dE prossimo a 2

Temperatura del bianco: 6500k

Rosso: 58

Verde: 47

Blu: 30

Impostazioni colore:

Rosso (10,98,135)

Verde (48,144,82)

Blu (-28,102,50)

Ciano (-30,115,108)

Magenta (44,84,108)

Giallo (-40,88,105)

CONFIGURAZIONE SCHERMO BIANCO

Anche in questo caso è possibile riutilizzare i dati di base e ottenere un dE di circa 3, ma con alcune modifiche si può anche ottenere un dE prossimo a 2

Temperatura del bianco: 6500k

Rosso: 65

Verde: 43

Blu: 31

Rosso (15,99,155)

Verde (48,144,83)

Blu (-28,102,65)

Ciano (-30,115,80)

Magenta (44,84,108)

Giallo (-40,88,105)

Nota:
una calibrazione professionale può indubbiamente fare meglio, ma costa diverse centinaia di euro. Questo lavoro mi porta via molto tempo, quindi vi sarei grato se acquistaste i vostri prodotti attraverso i miei link

Luminosità

Il Viewsonic X2 4k ha una luminosità teorica di 2900 lumen ma, come spesso accade, questo livello di luminosità è in realtà inferiore o non utilizzabile. Questo proiettore ha un'impostazione di luminosità variabile che potrebbe potenzialmente consentire di avvicinarsi ai 2900 lumen, ma al costo di un notevole deterioramento della qualità dell'immagine. È quindi necessario prestare sempre attenzione alle specifiche dei produttori, perché anche se un proiettore è senza dubbio tecnicamente in grado di produrre questo livello di luminosità, ciò non significa che sarete in grado di goderne

Ho misurato la luminosità delle diverse modalità disponibili giocando prima con le configurazioni di base (ad esempio: brightest, tv, movie,...) e poi giocando con le singole impostazioni di luminosità

In modalità brightest sono ben oltre i 2000 lumen, ma la qualità dell'immagine è spaventosa e totalmente inutilizzabile. Se utilizzo le impostazioni di gioco, film, TV o utente, ottengo una luminosità inferiore ma un'immagine di qualità migliore

Luminosità / 50%: 2147 lumen

Gioco / 50%: 1384 lumen

Film / 50%: 1358 lumen

Utente / 50%: 1538 lumen

È anche possibile utilizzare la modalità eco, che ridurrà radicalmente il livello di rumore; il consumo energetico sarà di circa 100 watt, ma ovviamente il proiettore sarà molto meno luminoso. Il tipo di luce scelto dipenderà dalla stanza in cui si proietta. Se siete al buio totale, potete utilizzare la modalità Eco senza problemi, altrimenti dovrete optare per un'impostazione di circa il 50%.

Quando ho misurato la luce, ho misurato anche il livello del nero, che è essenziale per creare profondità nell'immagine. Ho misurato un livello di nero inferiore a 1 lux nella maggior parte delle configurazioni, quindi il nero è davvero scuro e offre un ottimo livello di contrasto.

viewsonic x2 4k brightness


La luminosità è abbastanza uniforme, anche se ho misurato una perdita di luminosità alla periferia, quindi non si dovrebbe notare nulla quando si guarda un film o una serie.

Nitidezza

viewsonic x2 4k sharpness 1


La nitidezza di questo proiettore deve essere regolata manualmente utilizzando la rotellina sull'unità dell'obiettivo; il proiettore non regola la nitidezza da solo e trovo scomoda la posizione della rotellina all'interno del proiettore (soprattutto una volta che il proiettore è in posizione). Fortunatamente, non sarà necessario modificare la nitidezza se il proiettore rimane al suo posto. La nitidezza è eccellente su tutta l'immagine, le linee separate da 1 pixel sono perfettamente leggibili e non c'è aberrazione cromatica. A differenza di molti proiettori in cui la nitidezza è automatica, qui la nitidezza non è forzata o esagerata



Contrasto

Il contrasto è il principale punto debole di un'intera generazione di proiettori a LED che utilizzano un chip DMD 0,47. Il Viewsonic X2 4k fa parte di una nuova generazione di proiettori che utilizzano un chip DMD 0,65 in grado di produrre immagini di migliore qualità e soprattutto con un migliore contrasto. Ho misurato un rapporto di contrasto tra 1300:1 e 1800:1 con tutte le impostazioni di fabbrica. Dopo la calibrazione, ho ottenuto un contrasto di 1538:1 (vedere i miei parametri nella sezione sulla calibrazione). Questo contrasto è di gran lunga superiore a quello che si può ottenere con un XGIMI Horizon Ultra e con la stragrande maggioranza dei proiettori LED con un DMD di 0,47

Con il suo posizionamento di prezzo a circa 1.600 euro (al momento in cui scrivo), questo proiettore è un campione di contrasto in questa fascia di prezzo.

Compensazione del movimento

Non ancora disponibile / testato

Dimensioni dell'immagine e distanza di proiezione

Il Viewsonic X2 4k è dotato di uno zoom ottico che permette di variare il rapporto di proiezione tra 0,69 e 0,83. Se si utilizza un rapporto di proiezione di 0,69, si otterrà un'immagine larga 1,45 metri per ogni metro di distanza dalla parete. Se si utilizza un rapporto di proiezione di 0,83, si otterrà un'immagine larga 1,2 metri per ogni metro di distanza tra il proiettore e lo schermo di proiezione.

La distanza gioca un ruolo importante nella luminosità, ma poiché questo proiettore è luminoso e utilizza una lunghezza focale corta, la distanza sarà un problema minore per la luce. Tuttavia, è più probabile che sia un problema per lo schermo. La mia sala di proiezione è predisposta per l'utilizzo di un proiettore remoto o di un proiettore a ottica ultracorta. Non avevo mai provato un proiettore a ottica corta, quindi ho dovuto fare qualche adattamento per poterlo usare ed evitare di ritrovarmi con un'immagine troppo grande.

Ecco un grafico che dà un'indicazione della distanza da rispettare per la luce con un rapporto di proiezione pari a 0.69:

viewsonic x2 4k throw ratio 1


In una stanza buia, è possibile posizionare il proiettore fino a 2,7 m di distanza e ottenere un'immagine larga 3,92 m, quindi un'immagine piuttosto grande

Con il rapporto a 0,83, si ottiene un'immagine larga 3,24 metri alla stessa distanza

viewsonic x2 4k throw ratio 2


Qualità audio

youtube previewyoutube preview


Ho preso alcuni brani a caso da Spotify per illustrare la qualità del suono prodotto da questo proiettore. Fin dai primi secondi ci si rende conto che la qualità del suono è molto buona. Il Viewsonic riesce a coprire un'ampia gamma di frequenze, quindi è a suo agio sia con le alte che con le basse frequenze. Gli altoparlanti sono prodotti da Harman Kardon, come per XGIMI, e si sente.

Videogiochi

youtube previewyoutube preview
[Il Viewsonic X2 4k è un proiettore progettato per i giocatori ed è il primo proiettore certificato per le console Xbox. Che cosa significa? Significa che il proiettore deve essere in grado di riconoscere una Xbox quando viene collegata alla porta HDMI per adattare la frequenza di visualizzazione. In teoria è tutto molto bello, ma in pratica è necessario avere una Xbox di ultima generazione (X) per poter sfruttare una frequenza più alta. Le generazioni precedenti utilizzano una frequenza di 60 Hz, come la maggior parte dei proiettori di questo tipo, quindi non c'è nulla di nuovo.

L'adattamento alla frequenza più elevata della Xbox Series X aumenta la giocabilità dei giochi veloci con movimenti più fluidi sullo schermo. Se non avete mai giocato a una frequenza di 120 Hz o superiore, probabilmente state pensando che non faccia molta differenza, ma ripensateci. La differenza è reale, ma solo quando vedrete un gioco a 120 o 240 Hz vi renderete conto che 60 Hz non è il massimo.

Oltre alla compatibilità di frequenza, questo proiettore dispone di una modalità di gioco che riduce la latenza a un livello così basso da essere impercettibile, in modo da poter giocare senza problemi a giochi di tipo FPS veloci e senza subire alcun ritardo tra il controller e l'immagine

Non avendo una Xbox di ultima generazione, non ho potuto testare una frequenza superiore a 60Hz, ma ho percepito l'assenza di lag giocando a Shadowrunner. Dovrei solo procurarmi un controller più preciso, perché il mio tende a provocare movimenti troppo veloci e non abbastanza precisi.

Se si utilizza la modalità di gioco, il proiettore annulla tutte le correzioni dell'immagine effettuate, quindi è necessario mettere la proiezione corretta se si vuole giocare in buone condizioni.

Bug incontrati

Non ancora disponibile / testato

Schermo di proiezione ALR/CLR

Stai cercando un buon schermo ALR per il tuo proiettore? Potrei avere quello che ti serve:
Schermo ALR/CLR NothingProjector

Revisione finale / conclusione

Era da qualche mese che volevo provare questo proiettore, ma non ero mai riuscito a trovare il tempo per acquistarlo e provarlo. Ora che l'ho provato, penso che avrei dovuto dargli maggiore priorità, perché questo proiettore è davvero eccellente... a patto che riusciate a domarlo! Fortunatamente vi aiuterò a domare la bestia in modo da poterla sfruttare al meglio.

Il Viewsonic X2 4k è un proiettore per videogiocatori ottimizzato per funzionare con l'XBOX, ma fortunatamente ha molti altri argomenti a suo favore; penso addirittura che sia un peccato limitarlo a un pubblico molto specifico. Appena uscito dalla scatola, non sono rimasto molto colpito dalla fedeltà dei colori; l'immagine era eccessivamente fredda. Sono sufficienti alcune regolazioni per portare la temperatura del colore a un livello più accettabile, ma è possibile andare molto oltre per ottenere un'immagine assolutamente superba. Ho dedicato più tempo del solito a trovare le impostazioni giuste per questo proiettore, perché senza di esse si rischia di rimanere delusi. Trovo addirittura assurdo che Viewsonic possa vendere un proiettore a oltre 1.500 euro con una configurazione di base così scadente

Dopo la calibrazione, ho ottenuto un delta E di circa 2 per i colori (rispetto ai 9 della scatola), un delta E vicino a 1 (rispetto ai 6 della scatola) e un contrasto di poco superiore a 1.500:1. Con questi risultati, il Viewsonic supera la maggior parte dei proiettori LED di questa fascia di prezzo ed è semplicemente il migliore tra quelli che ho testato.

Le qualità di questo proiettore non si limitano alla fedeltà cromatica o al contrasto. La nitidezza dell'immagine è eccellente, è molto luminoso, ha un eccellente input lag per i giochi, non è avido di energia e produce un suono eccellente grazie agli altoparlanti Harman Kardon. Potrei continuare a parlare di quanto sia fantastico, ma ci sono alcune cose di cui dovreste essere consapevoli prima dell'acquisto

Il Viewsonic X2 4k è rumoroso, è impossibile ignorarlo. Sono due gli elementi che rendono questo proiettore più rumoroso della media. Il primo è la necessità di raffreddare l'alloggiamento. Più si aumenta la luminosità, più il proiettore fa rumore per evacuare il calore. La soluzione è abbastanza semplice. Se si utilizza il proiettore al buio, è possibile passare alla modalità Eco e il livello di rumore diminuirà notevolmente. L'altro motivo per cui questo proiettore è rumoroso è l'estrapolazione. Viewsonic utilizza la parola '4k' nel nome di questo proiettore, ma non si tratta di un vero proiettore 4k. In realtà utilizza un chip DMD 0,65 a 1080p; il 4k si ottiene per interpolazione ed è proprio questa interpolazione a generare rumore. È possibile disattivare l'interpolazione per ridurre il rumore, ma in questo caso la risoluzione sarà limitata a 1080p

Quindi il rumore è il difetto principale, ma può essere corretto o attenuato a seconda delle impostazioni. C'è un altro difetto che non può essere corretto, tuttavia, ed è la mancanza di compensazione del movimento (MEMC). Ciò significa che l'immagine tenderà a sobbalzare quando si scorre rapidamente, e non ho trovato un'opzione per limitare questo problema.

Ho quasi tenuto questo proiettore come proiettore principale per le sue numerose qualità. Non l'ho tenuto perché la configurazione della mia sala di proiezione non è ottimale per l'uso di una lunghezza focale ridotta e il posizionamento del proiettore era problematico. Questo potrebbe non essere il vostro caso, ma assicuratevi di leggere il mio paragrafo sul posizionamento del proiettore per essere sicuri di fare la scelta giusta

Punti di forza:

Fedeltà del colore (dopo la calibrazione)

Contrasto

Luminosità

Input Lag

Nitidezza

Qualità del suono

Alta frequenza per XBOX Serie X

Consumo energetico moderato

Sistema operativo semplice ed efficiente

Impostazioni regolabili

Grandi dimensioni dell'immagine con un ridotto rinculo

Punti di debolezza:

Colorimetria a bordo

Rumore di funzionamento

Nessuna compensazione del movimento

Sistema operativo proprietario

Accesso allo zoom



Ti piace questo articolo? Condividilo, mi aiuterà molto
Lavoro da solo, quindi non ho il budget dell'azienda per la pubblicità. Siete i miei primi ambasciatori e potete aiutarmi condividendo i miei articoli sui vostri social network, forum, articoli,...
Condividi su Meta/Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su LinkedIn


Formovie Theater: test / opinione / calibrazione
Test completo di Formovie Theater e confronto con il suo più diretto concorrente
XGIMI Mogo 2 Pro recensione / test completo
Avevo provato il primo Mogo ed ero rimasto stupito dalla capacità di questo piccolo proiettore a batteria, 2 anni dopo ecco il suo successore. Sarà in grado di fare meglio?
Proiettore Viewsonic X2 4k: test e recensioni
Sulla carta, il proiettore Viewsonic X2 4k ha tutte le qualità che si possono desiderare: è luminoso, ha un buon contrasto ed è ottimo per i giochi. Cosa gli manca?
Xgimi Horizon: test / recensione (+ vs Horizon Pro)
Ho iniziato la mia avventura nel mondo dei proiettori Xgimi con l'H1, ora testerò il mio quarto proiettore Xgimi con l'Horizon (e il confronto con il Pro)
XGIMI Halo+ test e recensione
L'XGIMI Halo+ sembra un XGIMI Horizon tagliato a metà, ma fortunatamente la qualità e la funzionalità non sono state divise in due.
Dangbei Atom : test / recensione
I proiettori portatili sono di gran moda, ma le storie di successo sono poche. Il Formovie S5 ha aperto la strada al successo e questo Dangbei Atom potrebbe seguire le sue orme.
JMGO N1 Ultra : test / recensione
JMGO colpisce duro (in teoria) con il suo nuovo proiettore N1 Ultra. Poco più di 1000€ per una bestia da corsa, sembra irreale.
Proiettore 4k Optoma UHD38x: test / recensione
Contrasto, luce, colore... l'Optoma UHD38x ha tutte le qualità necessarie per diventare il vostro prossimo videoproiettore. Scoprite i suoi punti di forza e di debolezza.
Thundeal TDA6 : test / recensione
Il Thundeal TDA6 è un proiettore LCD che ho acquistato per meno di 200 euro. Può competere con i DLP di fascia media?
XGIMI Horizon Ultra : test / opinione
La gamma XGIMI Horizon è in circolazione da 2 anni e la concorrenza ha avuto il tempo di reagire, ma questo nuovo XGIMI Horizon Ultra metterà le cose in chiaro.
Formovie S5: test / recensione
Il Formovie S5 sta scuotendo il mercato dei proiettori portatili con una sorgente laser, un suono eccellente e un consumo energetico ridicolo.
Wanbo T6 Max: test / recensione
Dopo aver testato l'entry-level Wanbo T6 Max, è ora il turno del Wanbo T6 Max che offre 1080p in un formato ultra portatile.
Anker Nebula Cosmos Laser 4k: test / recensione
Mi è piaciuto molto il primo proiettore Nebula che ho comprato, quindi non ho potuto resistere a provarne un altro con un laser 4k.
Blitzwolf VT2 : test / recensione
Il Blitzwolf VT 2 è un vero e proprio proiettore portatile, minuscolo e funzionante a batteria, il candidato ideale per portare con sé film e serie in vacanza.
Fengmi V10 (VX): recensione e opinione complete
Sono stato tentato da questo Fengmi perché sulla carta offre un'esperienza unica in questa fascia di prezzo con il 4k, un suono superbo e una frequenza di 240hz.
Optoma Cinemax D2 Smart: test / recensioni
Non avevo ancora testato un proiettore di questo marchio e per questa prima volta guarderò subito il top di gamma. Può competere con lo Xiaomi Laser Cinema 2?
Proiettore laser Philips Screeneo U5: recensioni
Philips sta lanciando i proiettori laser UST 4k con questo Screeneo U5 attraverso il crowdfunding. Ha un buon profumo!
Wemax Nova laser 4k: test / opinione
Non avevo ancora avuto modo di testare un proiettore a marchio Wemax ma ho colmato questa lacuna con il Wemax Nova 4k
Schermo NothingProjector ALR serie nera: test / recensione
Vi state chiedendo se uno schermo ALR sia utile? Ho testato il NothingProjector Black Series con una serie di misure per dimostrarne l'utilità.
Thundeal TD98 : test / opinione
È la prima volta che provo un proiettore di questo marchio che esiste da tempo. Una bella scoperta o un vero e proprio flop?
Xiaomi Laser Cinema 2: test / recensione
Di solito provo proiettori entry o mid-range ma questa volta ho rotto il mio salvadanaio per testare il top del top con questo Xiaomi Laser Cinema 2
XGIMI Elfin: recensione completa
XGIMI Elfin è un proiettore portatile a 1080p che teoricamente combina tutte le qualità di un normale proiettore, questo Elfin sarà un altro successo?
Xiaomi Mi Smart Projector 2 Pro: test / recensione
Xiaomi sta producendo tutti i tipi di prodotti e dopo i telefoni, Xiaomi ha rilasciato alcuni buoni proiettori con la stessa strategia di offrire un buon prodotto per un prezzo inferiore alla concorrenza.
Proiettore BenQ TH575 : test / recensione / prezzo
Questo videoproiettore BenQ è un proiettore a 1080p con lampada progettato per i giocatori e venduto a un prezzo accessibile; è anche il primo videoproiettore BenQ che ho testato.
JMGO U2 4k laser: test / recensione
Non ho testato un proiettore laser da molto tempo e questo JMGO U2 ha tutto sulla carta per superare qualsiasi cosa abbia testato... in teoria comunque!
Blitzwolf BW V2: test / recensione
Blitzwolf produce proiettori entry level con un design a volte militare, questo BW V2 sembra iniziare un cambiamento verso una gamma più alta.
Wanbo T2R Max: test / recensione
Questo è il terzo proiettore Wanbo che ho testato e il marchio migliora con ogni modello, offrendo sempre di più a un prezzo inferiore.
Wanbo X1: test / recensione
Di solito provo proiettori di fascia media, ma a volte faccio delle eccezioni verso l'entry level quando il prodotto sembra valerne la pena. Con il Wanbo X1, non c'è bisogno di rompere la banca, ma l'immagine è buona?
Blitzwolf BW-VP13 : test / opiniones
Blitzwolf riesce a produrre proiettori a basso costo che sono capaci di una buona qualità d'immagine ma bisogna essere in grado di accettare altri difetti, questo VP13 farà meglio del precedente Blitzwolf che ho provato?
Blitzwolf BW VP9: test / recensione
Blitzwolf è un marchio cinese che vende tutti i tipi di prodotti tra cui proiettori a basso costo, ho scelto il loro ultimo modello per vedere quanto vale.
Xiaomi Mi Smart Compact Projector: test / recensione
Xiaomi non vende solo telefoni, ma produce anche buoni proiettori e questo Mi Smart Compact è probabilmente uno dei migliori proiettori entry level 1080p.
page index
Indice
prices
Prezzo
notifications
Avvisi
category
Categoria
comments
reazioni


Domande/Commenti