Caricamento delle informazioni, attendere...loading
chiudi questa finestra
Anker Nebula Cosmos Laser 4k: test / recensione

notificationsAttivare le notifiche
SpiegazioniAttiva le notifiche per essere avvisato quando sono disponibili nuovi articoli e offerte. Puoi annullare l'iscrizione in qualsiasi momento. Questa funzione non funziona su iOS.
Su questa pagina:
Prezzo Nebula Cosmos Laser 4k
Cronologia
Perché questo proiettore?
Disimballaggio
Sistema operativo
Finitura
Sala di proiezione
Durata della batteria
Potenza assorbita
Rumore di funzionamento
Connettività
Qualità dell'immagine
Dimensioni dell'immagine e distanza di proiezione
Qualità audio
Videogiochi
Revisione finale / conclusione
Comparativi
Proiettori Recensione Opinioni

Anker Nebula Cosmos Laser 4k: test / recensione


Pubblicato su: 11-03-2022 / Modificata: 01-10-2023
Probabilmente non hai mai sentito parlare di Nebula, è normale, è ancora un marchio relativamente nuovo nel mondo dei proiettori, ma Nebula è ben lungi dall'essere una piccola azienda che produce proiettori in un garage. Nebula è un marchio del gruppo Anker che potresti conoscere per i suoi caricabatterie. Nebula ha quindi schiene forti e inoltre non sono sotto i riflettori per la prima volta. Ho acquistato la mia prima Nebula nel 2020 (Nebula Cosmos Max 4k) e la uso ancora oggi perché è un buon prodotto. Ci sono voluti quasi 2 anni prima che Nebula trovasse un nuovo modello in vendita su Kickstarter, ho subito colto al volo l'occasione di acquistarne uno e penso di essere uno dei primi in Europa ad averne uno.

Il Nebula Cosmos Max 4k era un classico proiettore da posizionare nel retro di una stanza, questo nuovo Nebula Cosmos Laser 4k è un proiettore portatile quindi può essere utilizzato ovunque a condizione che si disponga di un alimentatore perché il proiettore non è dotato di batteria. Dato che mi ci vuole più di una settimana per testare correttamente un proiettore, posso già sollevare un po' l'angolo del velo prima di entrare nei dettagli del test. Il proiettore è piuttosto pesante per un proiettore portatile ma le finiture sono eccellenti, avrei quasi paura di posarlo da qualche parte all'esterno. La prima cosa che mi ha sorpreso quando l'ho acceso per la prima volta è stata la luminosità che è incredibilmente forte per un proiettore di questo tipo, anche la nitidezza mi sembra buona... non mi resta che immergermi in il test per testare in dettaglio questo nuovo proiettore.

Sito del produttore:
https://www.seenebula.com
Sito dove ho acquistato il Nebula Cosmos Laser 4k: https://www.kickstar...

Prezzo Nebula Cosmos Laser 4k

L'elenco che segue mostra i prezzi del Nebula Cosmos Laser 4k da più di 50 siti in tutto il mondo. Se non sei soddisfatto di un prezzo, puoi iscriverti ad un avviso di prezzo per essere avvisato quando il prezzo scende.

I link di cui sopra sono link di affiliazione di aziende come Amazon, Gearbest, Aliexpress,... Se apprezzate il mio lavoro, vi sarei grato se poteste acquistare questi prodotti attraverso questi link. Non ti costa assolutamente nulla, ma ricevo una piccola commissione che mi permette di acquistare il materiale che testiamo. Grazie mille!

Cronologia

Gennaio 2022: compro il Nebula Cosmos Laser 4k su Kickstarter.com
15 marzo 2022: Nebula ha mantenuto le promesse, sono stato tra i primi a ricevere il proiettore, quindi il test può iniziare.

Perché questo proiettore?

Cerco di testare proiettori in tutte le fasce di prezzo ma preferisco decisamente non spendere soldi per comprarne uno. Pertanto a volte faccio delle eccezioni acquistando un proiettore per più di € 1000, ma lo faccio quando il mio livello di fiducia nel marchio è sufficiente. Come ho scritto in premessa, ho già testato un proiettore di questo marchio e lo uso ancora oggi perché ne sono molto soddisfatto. Nebula aveva gestito un proiettore con molte regolazioni che mi hanno permesso di ottenere un'immagine di ottima qualità. Questa esperienza positiva mi ha fatto venire voglia di provare un altro proiettore di questo marchio.

Questo nuovo proiettore è un proiettore portatile, non sono proprio un cliente tipico di questo tipo di prodotto perché preferisco tenere il mio proiettore in una stanza dedicata per una vera esperienza cinematografica ma vedo anche se il mercato si sta evolvendo (soprattutto negli Stati Uniti) verso una certa portabilità dei proiettori. Il clima in Belgio non mi permette di fare un test all'aperto, ma questo non dovrebbe avere alcun impatto sulle mie misurazioni o sul mio giudizio.

Disimballaggio

nebula cosmos laser 4k test review avis recensione prueba opinion beoordeling photo unboxing 1
Il Nebula Cosmos Laser 4k arriva in una bella scatola che non lascia dubbi sul posizionamento piuttosto premium del proiettore. La scatola è progettata a forma di valigie con la sua maniglia nella parte superiore per poterla trasportare più facilmente. Il proiettore è anche molto ben confezionato e protetto da uno spesso strato di schiuma nera. Disimballare un prodotto non è proprio un'attività interessante ma è importante per la percezione di un prodotto e la confezione di questo prodotto dà un'impressione molto positiva.

La confezione contiene il proiettore, un cavo di alimentazione, un manuale, un telecomando, due batterie AAA e un dongle. Quest'ultima è una curiosità, è la prima volta che provo un proiettore che ha deciso di esternalizzare la sua intelligenza. Questo dongle si collega al retro del proiettore permettendogli di funzionare su Android.


Sistema operativo


nebula cosmos laser 4k test review avis recensione prueba opinion beoordeling photo unboxing 36
Il Nebula Cosmos Laser 4k gira su Android TV ma in realtà questo non è del tutto corretto perché il proiettore non ha un sistema operativo, è necessario collegare il dongle fornito nella confezione per renderlo intelligente. È una scelta curiosa, non ne vedo proprio il senso, questa parte avrebbe dovuto essere integrata nella memoria del proiettore piuttosto che tramite un modulo esterno. Vorrei fare la domanda ad Anker per vedere cosa li ha motivati a fare questa scelta. Supponiamo che avessero una buona ragione per farlo e passiamo al resto del test.

La configurazione iniziale del proiettore segue un tipico processo di configurazione di Android TV con abbinamento remoto, connessione Wi-Fi, abbinamento del telefono e le solite schermate di Google che finalmente arrivano sulla schermata iniziale della tua Android TV.
nebula cosmos laser 4k test review avis recensione prueba opinion beoordeling photo unboxing 136
Aggiornamento maggio 2022:
Dopo diversi aggiornamenti e discussioni con il servizio clienti Nebula, il problema di controllo del suono separato è stato risolto. È possibile associare il telecomando al proiettore oltre al dongle in modo da poter controllare l'audio e altre funzioni direttamente dal telecomando. Ecco la procedura da seguire:
youtube previewyoutube preview
Nota importante: devi puntare il telecomando verso il proiettore, è un collegamento a infrarossi!

Finitura

nebula cosmos laser 4k test review avis recensione prueba opinion beoordeling photo unboxing 8
Il Nebula Cosmos Laser 4k è un bel prodotto, è anche molto pesante, non lo porterai casualmente. Da questo peso emerge un'impressione di solidità, l'impressione di un prodotto ben progettato con materiali di qualità. L'enorme obiettivo sulla parte anteriore non è tuttavia protetto per il trasporto e lo trovo un peccato per un proiettore portatile perché correrai sempre più rischi con un proiettore portatile rispetto a un proiettore che rimane tranquillamente nello stesso posto della tua casa.

nebula cosmos laser 4k test review avis recensione prueba opinion beoordeling photo unboxing 20
L'enorme obiettivo è dotato di 4 sensori o immagino che siano 4 sensori, alcuni potrebbero essere puramente decorativi. Questi sensori consentono al proiettore di calcolare la profondità per mettere a fuoco automaticamente l'immagine. Come puoi vedere in questa foto, l'obiettivo è molto vicino al bordo del proiettore, quindi rischia di impigliarsi.

nebula cosmos laser 4k test review avis recensione prueba opinion beoordeling photo unboxing 16
Le pareti laterali sono increspate per far entrare suono e ventilazione, questo è un design abbastanza comune per i proiettori ma il colore grigio metallizzato gli conferisce un aspetto più premium. Anche qui l'impugnatura dà un'impressione di solidità.

nebula cosmos laser 4k test review avis recensione prueba opinion beoordeling photo unboxing 15
Sul retro è presente un pannello removibile dietro al quale va agganciata la chiavetta con due connessioni, una per l'alimentazione e l'altra per l'uscita audio/video.
nebula cosmos laser 4k test review avis recensione prueba opinion beoordeling photo unboxing 12
Sotto il pannello rimovibile c'è una porta HDMI, una porta USB e un'uscita ausiliaria. È davvero il minimo indispensabile, ma allo stesso tempo questo proiettore è progettato per essere utilizzato in movimento, quindi non necessita di connessioni complesse.
nebula cosmos laser 4k test review avis recensione prueba opinion beoordeling photo unboxing 19
La maniglia è fissa e ancorata al proiettore, quindi non può essere rimossa o ruotata. Ciò escluderà quindi l'uso capovolto. La parte inferiore dell'immagine corrisponde alla parte inferiore dell'obiettivo, quindi questo proiettore deve essere utilizzato in bassa proiezione che, inoltre, mi ha creato dei problemi perché la mia sala di proiezione non è adatta a questo tipo di posizione.

nebula cosmos laser 4k test review avis recensione prueba opinion beoordeling photo unboxing 18
Questo pannello scuro sopra il proiettore è un pannello a sfioramento che consente di controllare il proiettore senza utilizzare un telecomando. Le funzionalità offerte su questo pannello non sono tutte accessibili tramite telecomando e lo trovo un vero peccato perché le impostazioni avanzate di immagine e suono non sono disponibili in Android. Dovrai quindi regolare il proiettore da questi pulsanti anziché con il telecomando e Android TV. Nel mio caso è abbastanza fastidioso perché nella mia sala di proiezione il proiettore è dietro di me mentre questo tipo di proiettore è progettato per essere posizionato di fronte a te.

nebula cosmos laser 4k test review avis recensione prueba opinion beoordeling photo unboxing 31
Il telecomando è molto semplice, anche molto brutto, ma risolve un problema riscontrato sul modello precedente perché il rilievo dei tasti rende facile trovare dove le chiavi non ho avuto quasi nessun sollievo sul Cosmos Max e questo è il tipo di cosa che mi ha un po' infastidito perché spesso sbagliavo la chiave. Il telecomando ha anche un pulsante di accesso rapido alla maggior parte delle piattaforme di streaming: Netflix, Amazon Prime, Disney+ e YouTube.

Sala di proiezione

La mia sala di proiezione è rettangolare, 4,6m per 2,9m (altezza 2,2m). Ho due muri di proiezione, un muro bianco largo 2,9 m con solo vernice bianca con un possibile arretramento di 4 metri. Ho poi uno schermo ALR da 133 inch su un'altra parete con un possibile arretramento di 2,8m. Uso principalmente lo schermo ALR, tranne quando il layout o il tipo di proiettore non è adatto a questa situazione.

Durata della batteria

Questo proiettore è un proiettore portatile ma non ha una batteria!

Potenza assorbita

Ho testato il consumo energetico di questo proiettore con 3 diversi livelli di luminosità. Con la luminosità al 100%, il proiettore consuma circa 150 W. Con la luminosità al 50% il proiettore consuma circa 90 Watt e con la luminosità al 40% ho ottenuto il 72%.

Trovo che questo proiettore sia piuttosto efficiente dal punto di vista energetico perché con tale luminosità consuma solo 150 W e se sei al buio puoi facilmente abbassare la luminosità al 50% e abbassare il consumo sotto i 100 W. Questo è un risultato eccellente per un proiettore laser.

Rumore di funzionamento

20220318_083526
Ho misurato circa 46 dB proprio accanto al proiettore, emette un piccolo ronzio acuto vicino al proiettore. Questo ronzio è appena udibile se ci si trova a meno di un metro dal proiettore o se il proiettore riproduce l'audio.

Connettività

Il proiettore è compatibile con la frequenza 2.4Ghz e 5Ghz in wifi, è anche compatibile con Bluetooth 5.0.

Regolazione delle immagini
A differenza del modello precedente, il Nebula Cosmos Laser 4k non offre molte possibilità di regolazione e trovo anche che l'accesso a queste funzionalità non sia pratico. Dal telecomando, puoi inserire i parametri della sezione Android del proiettore, puoi adattare la risoluzione dello schermo lì (scelta tra 4k 60fps, 25fps,...). D'altra parte, se vuoi andare un po' oltre, devi usare il touchpad del proiettore (sulla parte superiore del proiettore) e accedere alle impostazioni manualmente. Questo è contro intuitivo in quanto il telecomando non funziona per queste funzioni, il telecomando funziona solo per il dongle Android alloggiato nella parte posteriore del proiettore. Non capisco questa scelta.

Dal pulsante touch puoi scegliere una delle modalità preconfigurate del proiettore, la migliore è la modalità "film", anche se la colorimetria è un po' troppo calda. Puoi anche modificare la luminosità, il contrasto, la saturazione e la temperatura del colore. È meglio di niente ma insufficiente per avere un impatto significativo sulla colorimetria. La scelta della luminosità vi darà invece la possibilità di ridurre il consumo del proiettore, al 50% il proiettore consuma meno di 100W.

Qualità dell'immagine

Uso principalmente gli stessi video per confrontare la qualità dell'immagine del proiettore con video abbastanza diversi, questo aiuta anche a confrontarli con altri proiettori. I video seguenti sono stati realizzati in modalità "film". Registro video con le stesse impostazioni e lo stesso telefono ma il rendering è sempre un po' peggiore della realtà.
youtube previewyoutube preview
Questo video è piuttosto calmo con pochissimi movimenti ma è riccamente saturo di colori, è un video in 4k HDR 60 fps. La resa cromatica è calda e i colori sono molto saturi come nel video originale. La nitidezza dell'immagine è eccellente. Il telefono utilizzato per girare il video probabilmente ha perso un po' di dinamica perché la scena ad alto contrasto è resa migliore nella realtà. L'esperienza è quindi abbastanza buona, i colori potrebbero essere solo un po' meno saturi e meno caldi.
youtube previewyoutube preview
Questo video utilizza colori più freddi e include più movimento rispetto al precedente. La calda colorimetria della modalità "film" permette di attenuare la freddezza dell'immagine senza perderne l'identità. La nitidezza è di nuovo eccellente. I movimenti veloci sono soggetti a un leggero ritardo visivo (judder), questo proiettore non ha la compensazione del movimento ma l'esperienza rimane accettabile.
youtube previewyoutube preview
Questo video rappresenta una bella sfida per il contrasto e per capirlo bisogna guardare i passanti per strada, questi passanti sono visibili ma sono un po' troppo scuri in confronto ad esempio con lo Xiaomi Laser Cinema o il JMGO U2. Il contrasto è migliore di quello di un proiettore LED entry-level ma non è al livello di un buon proiettore laser come lo Xiaomi (che costa quasi 1000€ in più).
youtube previewyoutube preview
Ultimo video della serie con il trailer di Top Gun 2 dove troviamo colori a volte caldi, a volte freddi e tanto movimento. La colorimetria eccessivamente calda è abbastanza visibile in alcune scene, è meno evidente nelle scene più fredde. C'è un po' di scatti in alcune scene, ma niente di veramente spettacolare.

Non potrei ottenere una calibrazione più fine di quella offerta dalla modalità "film", quindi ho una differenza colorimetrica rispetto ad altri proiettori che mi permettono di andare oltre. Qui ho una colorimetria leggermente peggiore di un XGIMI Horizon o di uno Xiaomi Laser Cinema 2 ma migliore di uno Xiaomi Mi Smart 2 Pro. La differenza è maggiore sui colori caldi (in modalità filmato), puoi scegliere un'altra modalità per i colori più freddi se preferisci questo tipo di rendering. La nitidezza è buona, il contrasto è corretto ma non al livello dello Xiaomi Laser Cinema 2 che costa decisamente di più.

Colorimetria

Il Nebula Cosmos Laser 4k ha 5 modalità predefinite (standard, soft, vivid, movie, game) e una modalità configurabile per regolare l'immagine. Ho misurato la colorimetria di ciascuna modalità e ho ottenuto il miglior punteggio con la modalità "film" dove ho ottenuto un dE di 6,46 su una parete bianca. Non è il miglior punteggio che ho ottenuto, ma è comunque un buon punteggio per una configurazione di base e probabilmente non noterai le deviazioni di colore se non hai mai calibrato un proiettore.

Ecco il diagramma CIE in modalità "film":
nebula cosmos laser 4k calibration movie
Ho cercato di ottenere un risultato migliore rispetto alla modalità "film" ma le possibilità di regolazione sono piuttosto limitate e ho ottenuto un dE più vicino a 6 ma la differenza non si nota. In modalità standard, il proiettore emette troppo blu ei colori sono freddi. La modalità "film" utilizza colori più caldi, anche un po' troppo caldi, ma la resa è generalmente soddisfacente.

Questo proiettore non è quindi quello che offre la colorimetria più fedele, ma non bisogna dimenticare che si tratta di un proiettore portatile e che quindi non è senza probabilmente non ottimizzato per un uso fine in un ambiente controllato. È probabilmente il proiettore portatile che offre la migliore qualità dell'immagine.

Luminosità

Questo proiettore è molto luminoso, Anker/Nebula non ha imbrogliato sulle specifiche poiché ho misurato 2268 lumen e per un proiettore portatile è assolutamente enorme. Questo proiettore può essere utilizzato alla luce del giorno? Sotto il sole no, ma quando la luminosità diminuisce, sì con una perdita di contrasto. Ho scattato qui due foto con luce diretta proveniente dall'esterno, una con la luminosità al 100% e una con la luminosità al 50%. L'immagine rimane perfettamente visibile ma il contrasto è necessariamente meno buono. La distanza di proiezione giocherà ovviamente un ruolo importante nel giudicare la sua capacità di visualizzare un'immagine alla luce del giorno, ma immagino che coloro che optano per questo tipo di proiettore cercheranno comunque di ottenere un'immagine grande e in tal caso consiglio di attendere fino al fine della giornata prima di utilizzare questo proiettore all'esterno.
20220318_083906
20220318_083930


Nitidezza

20220321_195322
Provo la nitidezza dell'immagine con un'immagine di tipo ISO 12233 e analizzo la nitidezza al centro e alla periferia. La nitidezza di questo proiettore è generalmente buona, non è forzata e permette di distinguere chiaramente le linee su tutte le aree dello schermo. Ho notato alcune tracce di aberrazione cromatica sulle estremità ma bisogna avvicinarsi molto all'immagine per osservarle.

Contrasto

Ho provato le modalità disponibili e ho giocato con le diverse impostazioni per cercare di ottenere il miglior contrasto, ma non sono riuscito a ottenere più di 1700:1, non è già abbastanza grave di per sé, ma mi aspetto di più da un proiettore a questo prezzo. L'assenza di regolazioni di precisione non permette per il momento di trarne il massimo, spero solo che Nebula dia accesso a più parametri in futuro, era il caso del modello precedente dove si potevano passare ore per cambiare tutto .

Compensazione del movimento

youtube previewyoutube preview
Il Nebula Cosmos Laser 4k non ha la compensazione del movimento e poiché l'immagine subisce 60 refresh al secondo (60hz) e che i film vengono prodotti a 24 fotogrammi al secondo, ci saranno quindi necessariamente delle perdite . Vediamo abbastanza chiaramente lo scatto del blocco nella parte superiore del video, quindi i movimenti laterali saranno un po' a scatti. Trovo sfortunato che un proiettore a questo prezzo non abbia la compensazione del movimento. Non è l'unico proiettore a ignorare questa soluzione, non è nemmeno il peggiore in termini di scatti, ma è un vero peccato.

Dimensioni dell'immagine e distanza di proiezione

Questo proiettore ha un rapporto di proiezione di 1:1,27, un po' inferiore alla media, quindi otterrai un'immagine un po' più piccola rispetto alla maggior parte dei proiettori che ho testato. Per ogni metro di distanza dallo schermo di proiezione, l'immagine si espanderà di 73 cm. Ad una distanza di 2 metri si ottiene quindi un'immagine con una larghezza di 146 cm. Questo probabilmente non è il rapporto di proiezione più interessante per un'installazione fissa perché immagino che tu non abbia una profondità di proiezione infinita. D'altra parte, per l'uso esterno, è probabilmente un problema minore.

Nota importante: questo proiettore è progettato per essere posizionato di fronte a te, quindi la tua distanza dallo schermo sarà ancora maggiore.

Qualità audio

youtube previewyoutube preview
Il precedente modello di Nebula mi aveva un po' deluso dal punto di vista sonoro perché le frequenze non erano tutte riprodotte correttamente e le voci mancavano di potenza che rendeva di difficile comprensione alcuni dialoghi in scene rumorose. Nebula ha chiaramente corretto la situazione con questo Cosmos Laser perché il suono è di qualità molto migliore, anche al massimo volume il suono subisce pochissima distorsione e mantiene un buon livello di qualità. Questo proiettore produce anche un suono molto potente, ho ottenuto più di 105 dB su questa canzone di Adele.

Il suono è quindi di buona qualità senza poter competere con un'installazione dedicata, ma per un proiettore portatile, trovo che questo suono sia davvero buono. Ciò che mi ha infastidito, tuttavia, è che il suono può essere regolato in 2 punti diversi, un livello sonoro nelle impostazioni del proiettore e un altro nel telecomando. Quello del proiettore dovrebbe idealmente essere completamente alzato per poter giocare più liberamente con il telecomando. J

Videogiochi

youtube previewyoutube preview
La Nebula Cosmos Max 4k ha una modalità "gioco" che abbassa l'input lag a 70 ms. Chiaramente non è il miglior input lag che ho misurato ed è troppo alto per coloro che vogliono giocare a giochi multiplayer veloci. D'altra parte, chi gioca in locale e con giochi più silenziosi, può utilizzare questo proiettore in combinazione con la tua console di gioco (Xbox, Playstation,...).
youtube previewyoutube preview
Ecco un primo esempio con Chase Horizon, è un gioco abbastanza semplice ma devi reagire velocemente. Ho giocato a questo gioco su una tastiera touch con una mano e filmato con l'altra, quindi non gioco molto bene ma l'esperienza di gioco è abbastanza decente.
youtube previewyoutube preview
Ecco un secondo esempio con Void Bastard, ho avuto qualche difficoltà a giocare con una tastiera touch perché questo tipo di gioco è progettato per essere giocato con una tastiera e un mouse (o un controller). A parte questo problema con la tastiera, non ho riscontrato alcun problema durante la riproduzione, l'esperienza è stata buona.

Bug incontrati

Ho riscontrato alcuni piccoli bug o scelte di design sbagliate, questo proiettore deve ancora evolversi un po', non tutto è perfetto. La cosa più fastidiosa è questa combinazione di controllo tra il proiettore e il telecomando. Non è un bug, ma è comunque piuttosto brutto. L'applicazione Nebula Connect consente di accedere alle impostazioni del proiettore senza dover essere accanto al proiettore, ma controllare il proiettore con un telefono non è l'ideale ed è comunque necessario un telecomando per navigare negli altri menu.

Ci sono ancora molti problemi di traduzione dove ho l'inglese che viene inserito nei menu francesi, non è molto grave ma mostra che ci sono ancora alcuni piccoli dettagli da appianare.

C'è anche il passaggio da HDMI a proiettore che mi ha un po' infastidito perché solitamente premendo il tasto "home" si esce da HDMI e si torna alla parte Android ma qui nessuno dei tasti accesi il telecomando consente di uscire dalla modalità HDMI. In realtà devi premere il pulsante per spegnere il proiettore (non è molto intuitivo!) per tornare alla parte Android.

La messa a fuoco funziona troppo, a volte si attiva quando il proiettore non si è mosso e si sente un leggero rumore di messa a fuoco con la visualizzazione di un testo sullo schermo. Questo problema è molto meno presente dopo l'ultimo aggiornamento, sarebbe necessario poter disattivare l'autofocus per evitare questo problema.

Schermo di proiezione ALR/CLR

Stai cercando un buon schermo ALR per il tuo proiettore? Potrei avere quello che ti serve:
Schermo ALR/CLR NothingProjector

Revisione finale / conclusione

Non sono il tipico cliente di proiettori portatili, penso che sia una moda molto americana portare un proiettore fuori nel tuo cortile e guardare i film. Quindi non ho acquistato questo proiettore con l'intenzione di usarlo all'aperto, quindi l'ho testato come un proiettore tradizionale che non si muove sul posto.

La prima cosa che mi ha sorpreso è stata la dimensione e il peso del proiettore, è un proiettore portatile ma è piuttosto pesante e massiccio. Le foto illustrative del prodotto danno l'impressione di poter andare in giro con il proiettore in mano, si è possibile ma francamente non è un formato che si presta ad esso. La seconda cosa che mi ha sorpreso è stata la luminosità, questo proiettore è molto molto luminoso soprattutto per un proiettore portatile, ho misurato 2268 lumen e con tale luminosità è del tutto possibile un utilizzo all'aperto la sera. D'altra parte, non sarà sufficiente proiettare alla luce diretta del sole, ma per questo non ho ancora visto un proiettore in grado di farlo.

Il Nebula Cosmos Laser 4k produce una bella immagine con una buona nitidezza e una buona qualità di riproduzione dei colori ma a causa della mancanza di impostazioni non mi è stato possibile configurare l'immagine in modo che potesse competere con quella di un proiettore come lo Xiaomi Laser Cinema 2 Il contrasto è buono ma non straordinario e anche qui penso che con altre impostazioni si sarebbe potuto fare un po' meglio. Trovo che anche il rapporto di proiezione avrebbe potuto essere un po' migliore perché con un rapporto di 1,27 devi spostare il proiettore un po' più indietro rispetto alla maggior parte dei proiettori che ho testato.

Sono stato anche molto (positivamente) sorpreso dal suono prodotto da questo proiettore. Il suono è molto potente e rischi di disturbare i tuoi vicini se vivono vicino a te. Anche il suono è di buona qualità, per un proiettore portatile il suono è davvero sorprendente.

Questo proiettore non è un proiettore per giocatori perché il suo ritardo di input è troppo alto per quello, ma puoi comunque giocare ai giochi locali senza troppi problemi. I pochi giochi che ho provato mi hanno dato una buona esperienza.

Nebula ha avuto una curiosa idea separando la parte Android dal proiettore tramite un dongle perché questo provoca un'interruzione nell'esperienza con il proiettore, per la parte Android è necessario un telecomando e gli altri parametri si controllano direttamente sul proiettore o tramite il Applicazione Nebula Connect. Fortunatamente, dopo alcuni aggiornamenti e discussioni con il servizio clienti, sono stato in grado di sincronizzare il telecomando con il proiettore e il dongle (vedi aggiornamento dell'articolo).

Sono ancora abbastanza felice di aver testato questo proiettore perché ha qualità innegabili, non è il miglior proiettore che ho testato ma è probabilmente il miglior proiettore portatile. L'immagine è buona, la luminosità è impressionante, il suono è potente e di buona qualità. Penso che il suo prezzo sia probabilmente un po' alto, ma con Nebula è sempre così, gradualmente diminuirà nel tempo.

Comparativi



contro Nebula Cosmos Max 4k

Il Nebula Cosmos Laser 4k fa meglio sui seguenti punti: luminosità, contrasto, potenza/qualità audio, HDR.

Il Nebula Cosmos Max 4k fa meglio sui seguenti punti: colorimetria, consumo, rapporto di proiezione, input lag.

Il Nebula Cosmos Max 4k è in grado di produrre un'immagine eccellente ma con un contrasto molto basso, che è in realtà il suo più grande punto debole. Anche il suono è meno buono rispetto al nuovo modello perché le voci affogano un po' nel rumore ambientale.

contro XGIMI Horizon

Il Nebula Cosmos Laser 4k fa meglio sui seguenti punti: luminosità, contrasto, potenza sonora, HDR, supporto nativo Netflix, nitidezza.

L'XGIMI Horizon fa meglio sui seguenti punti: colorimetria, rapporto di proiezione, qualità del suono, ritardo di input, compensazione del movimento.
L'XGIMI Horizon ha una notevole debolezza nel contrasto ed è piuttosto sorprendente rispetto a un proiettore laser. Tuttavia, riesce a produrre una colorimetria più accurata, un'immagine più grande a una distanza equivalente e la qualità del suono è migliore. XGIMI ha fatto arrabbiare alcuni dei suoi utenti per la mancanza del supporto Netflix, questo non è il caso di Nebula. L'HDR non funziona molto bene su XGIMI, deve essere disattivato.

contro Xiaomi Laser Cinema 2

Lo Xiaomi fa meglio sui seguenti punti: colorimetria, contrasto, input lag, dolby vision, compensazione del movimento.
Il Nebula Cosmos Laser 4k se la cava meglio sui seguenti punti: consumi, potenza sonora, Android TV nativa
Lo Xiaomi è un proiettore più grande del Nebula, funziona meglio in quasi tutte le aree tranne il consumo energetico e il fatto che Xiaomi non esiste ancora in una versione internazionale.

Punti di forza:

Luminosità
Qualità dell'immagine
Potenza sonora
Consumo di elettricità
Sollievo dei tasti del telecomando (molto migliore rispetto al modello precedente)

Punti di debolezza:

Possibilità di impostazione limitate (impatto su colorimetria, contrasto,...)
Telecomando collegato al dongle e non al proiettore
Alcuni errori di traslazione
Autofocus che si attiva in modo casuale (corretto dopo aggiornamento)
Leggero ronzio
Nessuna compensazione del movimento



Ti piace questo articolo? Condividilo, mi aiuterà molto
Lavoro da solo, quindi non ho il budget dell'azienda per la pubblicità. Siete i miei primi ambasciatori e potete aiutarmi condividendo i miei articoli sui vostri social network, forum, articoli,...
Condividi su Meta/Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su LinkedIn


Formovie Theater: test / opinione / calibrazione
Test completo di Formovie Theater e confronto con il suo più diretto concorrente
XGIMI Mogo 2 Pro recensione / test completo
Avevo provato il primo Mogo ed ero rimasto stupito dalla capacità di questo piccolo proiettore a batteria, 2 anni dopo ecco il suo successore. Sarà in grado di fare meglio?
Proiettore Viewsonic X2 4k: test e recensioni
Sulla carta, il proiettore Viewsonic X2 4k ha tutte le qualità che si possono desiderare: è luminoso, ha un buon contrasto ed è ottimo per i giochi. Cosa gli manca?
Xgimi Horizon: test / recensione (+ vs Horizon Pro)
Ho iniziato la mia avventura nel mondo dei proiettori Xgimi con l'H1, ora testerò il mio quarto proiettore Xgimi con l'Horizon (e il confronto con il Pro)
XGIMI Halo+ test e recensione
L'XGIMI Halo+ sembra un XGIMI Horizon tagliato a metà, ma fortunatamente la qualità e la funzionalità non sono state divise in due.
Dangbei Atom : test / recensione
I proiettori portatili sono di gran moda, ma le storie di successo sono poche. Il Formovie S5 ha aperto la strada al successo e questo Dangbei Atom potrebbe seguire le sue orme.
JMGO N1 Ultra : test / recensione
JMGO colpisce duro (in teoria) con il suo nuovo proiettore N1 Ultra. Poco più di 1000€ per una bestia da corsa, sembra irreale.
Proiettore 4k Optoma UHD38x: test / recensione
Contrasto, luce, colore... l'Optoma UHD38x ha tutte le qualità necessarie per diventare il vostro prossimo videoproiettore. Scoprite i suoi punti di forza e di debolezza.
Thundeal TDA6 : test / recensione
Il Thundeal TDA6 è un proiettore LCD che ho acquistato per meno di 200 euro. Può competere con i DLP di fascia media?
XGIMI Horizon Ultra : test / opinione
La gamma XGIMI Horizon è in circolazione da 2 anni e la concorrenza ha avuto il tempo di reagire, ma questo nuovo XGIMI Horizon Ultra metterà le cose in chiaro.
Formovie S5: test / recensione
Il Formovie S5 sta scuotendo il mercato dei proiettori portatili con una sorgente laser, un suono eccellente e un consumo energetico ridicolo.
Wanbo T6 Max: test / recensione
Dopo aver testato l'entry-level Wanbo T6 Max, è ora il turno del Wanbo T6 Max che offre 1080p in un formato ultra portatile.
Anker Nebula Cosmos Laser 4k: test / recensione
Mi è piaciuto molto il primo proiettore Nebula che ho comprato, quindi non ho potuto resistere a provarne un altro con un laser 4k.
Blitzwolf VT2 : test / recensione
Il Blitzwolf VT 2 è un vero e proprio proiettore portatile, minuscolo e funzionante a batteria, il candidato ideale per portare con sé film e serie in vacanza.
Fengmi V10 (VX): recensione e opinione complete
Sono stato tentato da questo Fengmi perché sulla carta offre un'esperienza unica in questa fascia di prezzo con il 4k, un suono superbo e una frequenza di 240hz.
Optoma Cinemax D2 Smart: test / recensioni
Non avevo ancora testato un proiettore di questo marchio e per questa prima volta guarderò subito il top di gamma. Può competere con lo Xiaomi Laser Cinema 2?
Proiettore laser Philips Screeneo U5: recensioni
Philips sta lanciando i proiettori laser UST 4k con questo Screeneo U5 attraverso il crowdfunding. Ha un buon profumo!
Wemax Nova laser 4k: test / opinione
Non avevo ancora avuto modo di testare un proiettore a marchio Wemax ma ho colmato questa lacuna con il Wemax Nova 4k
Schermo NothingProjector ALR serie nera: test / recensione
Vi state chiedendo se uno schermo ALR sia utile? Ho testato il NothingProjector Black Series con una serie di misure per dimostrarne l'utilità.
Thundeal TD98 : test / opinione
È la prima volta che provo un proiettore di questo marchio che esiste da tempo. Una bella scoperta o un vero e proprio flop?
Xiaomi Laser Cinema 2: test / recensione
Di solito provo proiettori entry o mid-range ma questa volta ho rotto il mio salvadanaio per testare il top del top con questo Xiaomi Laser Cinema 2
XGIMI Elfin: recensione completa
XGIMI Elfin è un proiettore portatile a 1080p che teoricamente combina tutte le qualità di un normale proiettore, questo Elfin sarà un altro successo?
Xiaomi Mi Smart Projector 2 Pro: test / recensione
Xiaomi sta producendo tutti i tipi di prodotti e dopo i telefoni, Xiaomi ha rilasciato alcuni buoni proiettori con la stessa strategia di offrire un buon prodotto per un prezzo inferiore alla concorrenza.
Proiettore BenQ TH575 : test / recensione / prezzo
Questo videoproiettore BenQ è un proiettore a 1080p con lampada progettato per i giocatori e venduto a un prezzo accessibile; è anche il primo videoproiettore BenQ che ho testato.
JMGO U2 4k laser: test / recensione
Non ho testato un proiettore laser da molto tempo e questo JMGO U2 ha tutto sulla carta per superare qualsiasi cosa abbia testato... in teoria comunque!
Blitzwolf BW V2: test / recensione
Blitzwolf produce proiettori entry level con un design a volte militare, questo BW V2 sembra iniziare un cambiamento verso una gamma più alta.
Wanbo T2R Max: test / recensione
Questo è il terzo proiettore Wanbo che ho testato e il marchio migliora con ogni modello, offrendo sempre di più a un prezzo inferiore.
Wanbo X1: test / recensione
Di solito provo proiettori di fascia media, ma a volte faccio delle eccezioni verso l'entry level quando il prodotto sembra valerne la pena. Con il Wanbo X1, non c'è bisogno di rompere la banca, ma l'immagine è buona?
Blitzwolf BW-VP13 : test / opiniones
Blitzwolf riesce a produrre proiettori a basso costo che sono capaci di una buona qualità d'immagine ma bisogna essere in grado di accettare altri difetti, questo VP13 farà meglio del precedente Blitzwolf che ho provato?
Blitzwolf BW VP9: test / recensione
Blitzwolf è un marchio cinese che vende tutti i tipi di prodotti tra cui proiettori a basso costo, ho scelto il loro ultimo modello per vedere quanto vale.
Xiaomi Mi Smart Compact Projector: test / recensione
Xiaomi non vende solo telefoni, ma produce anche buoni proiettori e questo Mi Smart Compact è probabilmente uno dei migliori proiettori entry level 1080p.
page index
Indice
prices
Prezzo
notifications
Avvisi
category
Categoria
comments
reazioni


Domande/Commenti